• Register

News

Christian Bale dice no a Enzo Ferrari

Sembrava ormai tutto deciso per la parte di Enzo Ferrari nel nuovo film di Michael Mann sulla vita d...

All'asta i prototipi della Bertone

Nei abbiamo parlato qui. La Bertone Style non c'è più e le procedure di fallimento proseguono. L'azi...

Moto Gp Brno: Ducati è forse l'ago della bilancia

Quello di Brno è stato forse il primo Gp dell’anno in cui la categoria MotoGp è stata più lenta risp...

Come avevamo previsto: Honda anomala

Come anticipato nel precedente articolo sul GP di Assen, la reazione Honda non ha tardato ad arrivar...

Moto GP. Dopo Assen si cercano conferme.

A mio avviso sono molti  gli argomenti sui quali riflettere dopo  il Gp di Assen che abbiamo visto s...

Carrozzerie in difficoltà e Assicurazioni in ascesa

Carrozzeria.it ci segnala che la UnipolSai chiuderà il suo piano industriale con utili superiori a q...

Moto GP: i guai della Honda partono da lontano

Il buon Pernat con il suo ultimo blog mi offre su un piatto d’argento la possibilità di fare due con...

  • Christian Bale dice no a Enzo Ferrari

    Mercoledì, 20 Gennaio 2016 10:51
  • All'asta i prototipi della Bertone

    Mercoledì, 09 Settembre 2015 08:55
  • Moto Gp Brno: Ducati è forse l'ago della bilancia

    Martedì, 18 Agosto 2015 15:11
  • Come avevamo previsto: Honda anomala

    Martedì, 11 Agosto 2015 11:03
  • Moto GP. Dopo Assen si cercano conferme.

    Domenica, 28 Giugno 2015 15:29
  • Carrozzerie in difficoltà e Assicurazioni in ascesa

    Martedì, 23 Giugno 2015 08:26
  • Moto GP: i guai della Honda partono da lontano

    Mercoledì, 17 Giugno 2015 07:06

In Evidenza

  • Christian Bale dice no a Enzo Ferrari
    Christian Bale dice no a Enzo Ferrari

    Sembrava ormai tutto deciso per la parte di Enzo Ferrari nel nuovo film di Michael Mann sulla vita di Enzo Ferrari, ma a pochi mesi dalle riprese Christian Bale rifuta la parte per motivi di salute. Nello specifico l'attore avrebbe dovuto prendere peso in troppo poco tempo rispetto alle riprese, mettendo a rischio la salute. Sarebbe la prima volta che Bale non si sottoponga all'ennesima trasformazione fisica, dopo aver perso ben 28 chili per interpretare "L'uomo senza sonno" o ingrassando a dismisura per "American Hustle".

    Stavolta non ha voluto rischiare sul suo fisico, di conseguenza la produzione è alla ricerca di un altro Enzo Ferrari.

    Scritto Mercoledì, 20 Gennaio 2016 10:51 Commenta per primo!
  • All'asta i prototipi della Bertone
    All'asta i prototipi della Bertone

    Nei abbiamo parlato qui. La Bertone Style non c'è più e le procedure di fallimento proseguono. L'azienda che ha creato il design di auto come quello Miura, o della Stratos o Countach sta andando all'asta e con esso i suoi prototipi. Sono 79 i modelli da assegnare in un unico lotto per disposizione del Ministero dei Beni Culturali. I lotti sono complessivamente due: il primo lotto riguarda, appunto i 79 modelli, che partono da una base d'asta di € 1.587.200, il secondo lotto riguarda il prestigioso marchio che avrà base d'asta di € 3.000.000.

    Come anticipato, il Ministero ha vincolato la collezione, considerandola di interesse culturale. Quindi non sarà possibile frazionare il patrimonio storico della Bertone, come esportarlo all'estero.

    La speranza e di ritrovarci ad ammirare le autovetture in un museo grazie alla generosità e alla passione di qualche privato. 

    Scritto Mercoledì, 09 Settembre 2015 08:55 Commenta per primo!
  • Moto Gp Brno: Ducati è forse l'ago della bilancia
    Moto Gp Brno: Ducati è forse l'ago della bilancia

    Quello di Brno è stato forse il primo Gp dell’anno in cui la categoria MotoGp è stata più lenta rispetto allo stesso Gp del 2014.

    Almeno i  top riders sono stati tutti più lenti del 2014. Rossi addirittura 10 secondi più lento del suo tempo di gara  (stessa posizione, terzo al traguardo).

    Lorenzo ha vinto la gara nonostante sia stato più lento di 5 secondi rispetto allo scorso anno (ha vinto con lo stesso tempo che impiegò Rossi per fare terzo nel 2014).

    Gli unici che hanno migliorato sono stati Marquez e Iannone. Marquez ha fatto meglio di se stesso di un secondo appena, ma ha guadagnato due posizioni rispetto al 2014.

    Visto e considerato che BRNO non è una delle piste a lui congeniali, questo secondo posto assume un valore di assoluto rilievo nella sua personalissima e difficilissima rimonta.

    Chi potrebbe aiutarlo a rubare punti ai suoi avversari è proprio quella Ducati tanto discussa ultimamente per via della mancanza di risultati brillanti come quelli di inizio anno.

    Se Iannone ieri ha perso  effettivamente 5 secondi per una noia tecnica (come dichiarato dall’ Ing. Gigi Dall’Igna), ecco allora che Iannone con la sua Desmosedici sono gli unici insieme a Marquez ad aver migliorato il tempo di gara rispetto al 2014 quando le condizioni della pista erano migliori (23° sull’asfalto nel 2014 con meno avvallamenti e buche, 39° quest’anno con due dossi importanti nelle curve 3 e 13).

    I 5 secondi che Ducati ha perso per la noia tecnica (bloccaggio dei cornetti di aspirazione ad altezza variabile) avrebbero portato Iannone a ridosso di Rossi nella bagarre per conquistate il terzo gradino del podio.

    Da quel che si è visto sino ad oggi è difficile ipotizzare una Ducati li davanti a lottare per la vittoria, ma credere nel podio non è affatto utopia.

    Al momento ne farebbero le spese Rossi e la sua  Yamaha che da 3  Gp a questa parte occupano la terza posizione del podio e su 11 podi consecutivi in questo mondiale ben 6 sono maturati proprio grazie ad altrettanti piazzamenti in terza posizione.

    Dunque è verosimile pensare che più che arbitro del mondiale Ducati potrebbe favorire il rientro di Marquez su Rossi  (grazie anche alla complicità di Pedrosa), un’impresa che, ci tengo a ribadire, è comunque di per se ardua.

    Poi c’è quel buon Danilo Petrucci del team Octo Pramac Racing che ieri ha terminato il suo GP di nuovo nella top ten.

    Complice il primo zero in classica del rookie Viñales (annata comunque fantastica la sua), Petrucci è tornato decimo anche in classifica generale a sole 11 lunghezze dal quel Cal Crutchlow che lo scorso anno guidava la Desmosedici ufficiale (oggi affidata proprio a Petrucci) e che fece carte false per salire sulla Honda di Cecchinello con la quale ieri è finito per terra per la quarta volta in questa stagione.

    Sono solo 5 i piloti che fino ad oggi sono arrivati sempre a punti negli 11 Gp sin ora disputati : Lorenzo, Rossi, Iannone, Smith e…..DANILO PETRUCCI (Danilo se sei in ascolto datti una bella ravanata dove non batte il sole…ultimamente sono più cassandra che buon profeta)!!!

    Per favore diamogliela una Gp 15 a sto ragazzo!

    Scritto Martedì, 18 Agosto 2015 15:11 Commenta per primo!
  • Come avevamo previsto: Honda anomala
    Come avevamo previsto: Honda anomala

    Come anticipato nel precedente articolo sul GP di Assen, la reazione Honda non ha tardato ad arrivare.  Con Marquez le cose sono tornate a posto proprio dal Gp d’Olanda.

    Da allora un secondo posto e due vittorie nelle ultime tre gare del mondiale il che significa aver portato a casa 70 punti dei 75 in palio.

    Honda evidentemente ha reagito e non sono solo le prestazioni di Marquez che ne danno evidenza, anzi diciamo che analizzare ciò che fa Marc Marquez è un esercizio che di per se rischia di portare fuori rotta dal momento che continua ad essere l’unico pilota di casa Honda a tenere su la baracca.

    Scritto Martedì, 11 Agosto 2015 11:03 Commenta per primo! Leggi tutto...

Il nostro Usato

« Agosto 2016 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Carrozzeria Regina TV

Gazzetta

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

Atkinson è record nei 100 rana. E Hosszu…

Gazzetta dello Sport

Atkinson è record nei 100 rana. E Hosszu fa tripletta La prima giornata francese si apre con il botto: la 27enne giamaicana va a segno con 1'02”36. Mentre l'Ironlady Hosszu dopo...

Read more

Vuelta: Van Genechten ok. Bennati 2°, Co…

Gazzetta dello Sport

Vuelta: Van Genechten ok. Bennati 2°, Contador cade Nella settima tappa si impone il belga della Iam davanti all’aretino. Atapuma sempre leader, ennesima caduta stagionale per Alberto

Read more

Inter da matti, tutto adesso! Joao Mari…

Gazzetta dello Sport

Inter da matti, tutto adesso! Joao Mario sbarca a Milano Gabigol da subito, ci siamo Sbarcano entrambi nel giro di poche ore a Milano: si lavora per tesserare subito...

Read more

Sarri: "Pigri col Pescara Il Mi…

Gazzetta dello Sport

Sarri: "Pigri col Pescara Il Milan? Adesso ha identità" "L'anno scorso spese faraoniche, sono certi di potersi giocare un posto in Champions. Gabbiadini è a disposizione, Milik è pronto, Mertens può...

Read more

Pisa, che caos dopo il rinvio Protesta u…

Gazzetta dello Sport

Pisa, che caos dopo il rinvio Protesta ultrà: "Vendete!" Dopo il rinvio del match di domani in casa della Ternana a causa della delicata situazione societaria nerazzurra, circa 500 tifosi protestano...

Read more

Vettel: "Buon inizio ma serve m…

Gazzetta dello Sport

Vettel: "Buon inizio ma serve migliorare l'assetto" Il tedesco si accontenta della prima giornata di lavoro in Belgio: "Non male ma non sono del tutto contento del bilanciamento". Kimi: "Dobbiamo analizzare...

Read more

Sassuolo, Athletic da brividi Genk e Rap…

Gazzetta dello Sport

Sassuolo, Athletic da brividi Genk e Rapid per il 2° posto I neroverdi, inseriti nel girone F, possono sperare nel passaggio ai sedicesimi di finale. Dello stesso avviso l'a.d. Carnevali: "Il...

Read more

Viola, un Crespo da battere E Baros è in…

Gazzetta dello Sport

Viola, un Crespo da battere E Baros è invecchiato... Girone morbido per i viola: lo Slovan Liberec punta sui gol di un veterano, il Qarabag non fa paura

Read more

Colbrelli vince ancora Nel 2017 lo aspet…

Gazzetta dello Sport

Colbrelli vince ancora Nel 2017 lo aspetta Nibali Il bresciano della Bardiani-Csf, classe 1990, va a segno al Tour de Poitou Charentes. Manca solo l’ufficialità per il passaggio al team...

Read more

Calcio in Rai, volti nuovi E da Sky arri…

Gazzetta dello Sport

Calcio in Rai, volti nuovi E da Sky arriva Sconcerti Presentato il palinsesto dei programmi dedicati alla Serie A

Read more

Gallery

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Previous Next

Hot Topic

      
      
1
/6

Sembrava ormai tutto deciso per la parte di Enzo Ferrari nel nuovo film di Michael Mann sulla vita di Enzo Ferrari, ma

Nei abbiamo parlato qui. La Bertone Style non c'è più e le procedure di fallimento proseguono. L'azienda che ha creato

Quello di Brno è stato forse il primo Gp dell’anno in cui la categoria MotoGp è stata più lenta rispetto allo stesso Gp

Come anticipato nel precedente articolo sul GP di Assen, la reazione Honda non ha tardato ad arrivare.  Con Marquez le

A mio avviso sono molti  gli argomenti sui quali riflettere dopo  il Gp di Assen che abbiamo visto sabato scorso. 

Carrozzeria.it ci segnala che la UnipolSai chiuderà il suo piano industriale con utili superiori a quelli previsti.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente acconsente al trattamento dei suoi dati nel rispetto del D.Lgs 196/03 Per saperne di piu'

Approvo

Il Garante della Privacy ha emesso il provvedimento generale secondo il quale l'utente durante la navigazione deve ottenere l'informativa sull'utilizzo dei cookies e di altri sistemi di reperimento di dati personali. Per quanto riguarda il nostro sito, non vengono trattati in alcun modo, analizzati o sfruttati per fini commerciali, ricerche di merdato o altro. Per ulteriori chiarimenti: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884